ARCHIVIO NEWS


03/06/2019

Conclusione progetto 2018/2019
leggi tutto...

15/03/2017

Per l’ambiente… tutti presenti! Grazie a tutti!
leggi tutto...

16/09/2016

Torna "Per l'ambiente... tutti presenti!": voi ci sarete?
leggi tutto...

04/05/2016

Rullo di tamburi... ecco i vincitori
leggi tutto...

09/03/2016

La mia ECOscuola & ECOreporter: facciamo ripasso!
leggi tutto...

12/02/2016

La mia ECOscuola & ECOreporter: punto situazione e via con i giochi!
leggi tutto...

22/12/2015

Seconda comunicazione per mostra esperienziale sulla sostenibilità ambientale
leggi tutto...

15/12/2015

SCAMBIO GIOCHI: eccoci al quinto e ultimo argomento dell’anno!
leggi tutto...

02/12/2015

ENERGIA: ecco la scheda sul quarto argomento!
leggi tutto...

23/11/2015

Eccoci alla terza scheda sul tema RIDUZIONE DEI RIFIUTI
leggi tutto...

Pag 1/4

SCAMBIO GIOCHI: eccoci al quinto e ultimo argomento dell’anno!

15/12/2015

Cari insegnanti,
siamo arrivati all’ultima scheda didattica dal titolo “SCAMBIA-GIOCO: iniziativa di scambio giocattoli all’interno della scuola o nella comunità locale”, che contiene testi ed esempi pratici da applicare a scuola come in molti altri ambienti frequentati dagli alunni. 

Trovate anche:
- le indicazioni per il gioco “La mia ECOscuola” (rivolte alle Primarie)
- le indicazioni per il gioco “ECOreporter” (rivolte alle Secondarie di I grado)
- schede con disegni inerenti il tema proposto, che le classi possono utilizzare per le attività.

Ora che avete ricevuto tutte le schede didattiche, potete scegliere assieme alla vostra classe l’argomento che più si adatta alla vostra realtà scolastica per poter realizzare concretamente il progetto. Avete tempo fino ad Aprile per l’elaborazione. 

Vi ricordiamo che potete utilizzare gli spunti indicati nelle diverse schede didattiche. Le classi avranno la libertà di adattare i progetti a seconda della proprie possibilità, in termini di tempo e di strumenti che la classe o la scuola ha a disposizione. 

Per ripassare il regolamento completo dei due giochi (uno per Primarie e uno per le Secondarie di II grado), fare riferimento ai testi riportati in home page e nella sezione “I giochi”.

E ora…. buon lavoro a tutti!